Il nuovo strumento di Google aiuta gli sviluppatori a scegliere i colori giusti per le loro app

Il nuovo strumento di Google aiuta gli sviluppatori a scegliere i colori giusti per le loro app

Con le sue Material Design guidelines, Google ha deciso di creare un insieme unificato di idee su come desidera che gli sviluppatori riflettano su tutti i diversi aspetti del design delle loro applicazioni, dal layout di base a come utilizzare le animazioni in modo efficace. Come parte di tali linee guida, ha anche offerto alcune idee su come utilizzare al meglio il colore. Oggi si sta espandendo con il lancio di un nuovo strumento a colori pensato per aiutare gli sviluppatori e i progettisti a scegliere le tavolozze di colori giuste per le loro app

Il nuovo strumento aiuta gli sviluppatori a creare e condividere tavolozze di colori, ma, forse la cosa più importante, arriva anche con la possibilità di applicare quella combinazione di colori a un’interfaccia utente di esempio ea vari componenti di Material Design in CodePen, un “parco giochi” di terze parti per gli sviluppatori Web front-end.

Un altro aspetto interessante del nuovo strumento è che valuta automaticamente la leggibilità del testo per la combinazione di colori. Tale valutazione si basa sulle linee guida per l’accessibilità del contenuto Web, che si concentrano principalmente sul contrasto tra testo e sfondo per aiutare le persone con problemi di vista a leggere online (anche se nessuno ha mai letto un sacco di testo grigio scuro su uno sfondo grigio chiaro sa che questo è un problema).